Bitcoin Unlimited lancia l’applicazione di voto a due opzioni alimentata da Bitcoin Cash

Il 16 settembre, il team di sviluppo di Bitcoin Unlimited ha lanciato una nuova applicazione chiamata Votepeer. Il software è alimentato dalla rete Bitcoin Cash e permette a chiunque di impostare un processo di voto trasparente a due opzioni.

Questa settimana un paio di sviluppatori Bitcoin Unlimited

Questa settimana un paio di sviluppatori Bitcoin Future hanno rilasciato un nuovo protocollo di voto chiamato Votepeer. Gli ingegneri del software della BU, Dagur e Jørgen Svennevik Notland, hanno rivelato la versione iniziale di Votepeer, che può essere trovata sul sito web voter.cash.

„Votepeer è alimentato da Bitcoin Cash e permette a chiunque di impostare facilmente un voto a due opzioni utilizzando il protocollo di voto semplice e trasparente“, i dettagli dell’annuncio del progetto. „Partecipare, verificare e conteggiare può essere fatto attraverso la tecnologia SPV (Simple Payment Verification) in uso nella maggior parte dei portafogli bitcoin cash e quindi non richiede un nodo completo“.

L’annuncio pubblicato sulla piattaforma di blogging bitcoin cash (BCH) powered blogging platform read.cash, spiega che la nuova release conclude la fase iniziale di BUIP129. Durante la seconda fase, gli sviluppatori della BU studieranno di più per „rendere possibile il voto anonimo“.

„La terza fase del progetto consiste nel costruire la tecnologia in un’app facile da usare e rilasciarla pubblicamente per uso generale“, si legge nelle note dell’annuncio.

„Speriamo di poter rendere le elezioni online più sicure“, ha detto Jørgen Svennevik Notland. „Attualmente siamo in modalità di ricerca e sviluppo, open-sourcing dei nostri strumenti e delle nostre applicazioni man mano che maturano, e un documento. Il nostro obiettivo di ricerca attuale è capire come rendere anonimo il processo elettorale nel contratto intelligente Voterpeer a due opzioni“.

Lo sviluppatore ha anche specificato che le persone interessate

Lo sviluppatore ha anche specificato che le persone interessate a contribuire a Votepeer possono contattare Keybase.io. Gli ingegneri hanno anche detto che il team ha rilasciato voter.cash ora in modo che il progetto possa individuare i partner che beneficeranno di questo tipo di tecnologia di voto.

„Non vediamo l’ora di vedere tutti i modi interessanti in cui la comunità della crittovaluta può utilizzare questa tecnologia per sovralimentare i propri processi di governance“, ha concluso lo sviluppo della BU.

Sui social media e sui forum orientati alla crittografia, i sostenitori della BCH sembravano gradire il progetto Voterpeer e il concetto di votazione a catena di blocco. Il comunicato arriva 47 giorni prima delle elezioni presidenziali americane tra Donald Trump e Joe Biden il 3 novembre. Già grazie al gran numero di voti per corrispondenza di quest’anno dovuti a Covid-19, molti americani pensano che il voto sarà una vera e propria calamità.

Alcuni membri della comunità di BCH hanno discusso dei governi che fanno leva su una piattaforma che utilizza la tecnologia blockchain. Nel frattempo, alcuni altri sostenitori della crittografia hanno raccomandato al team della BU idee che potrebbero permettere al protocollo di eseguire la costruzione di un processo di voto a scelta multipla.

Comments are closed.

Post Navigation